Ricerca Avanzata
Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi risultati
Ricerca Avanzata
abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

Come aumentare il valore della tua casa con l’Home Staging

Postato da Corrado Di Febo on 27 Gennaio 2019
| 0

Che abbiate deciso di mettere in vendita un monolocale, un appartamento o una villa il vostro immobile deve presentarsi al meglio per vedere valorizzati in positivo prezzo e tempi di vendita.

Esempio di home staging in Abruzzo a cura di Marcella Calmon

Che cos’è l’home staging?

l’home staging non è nient’altro che ingentilire l’immagine di una casa che altrimenti non si presenterebbe valorizzata agli occhi dell’acquirente. Questo è il caso di immobili vecchi, case da ristrutturare,  appartamenti caotici, dagli arredi demodè o al contrario vuoti. L’home staging trasmette un senso di ordine, sobrietà ed equilibrio che possano far apprezzare i pregi dell’immobile a tutti gli acquirenti interessati alla visita.  

Non avrai mai una seconda occasione per fare una prima buona impressione diceva Oscar Wilde.

 

Come si fa l’home staging?

La parola è complicata l’intervento è semplice e poco invasivo. Un professionista qualificato, con conoscenze specialistiche nella fotografia d’interni, nonché competenza e gusto nell’arredo, interviene rivoluzionando l’immagine dell’immobile con pochi piccoli trucchi: l’uso di tessuti, la ridisposizione o aggiunta di mobilio e arredi, una mano di vernice, un cambio di colore delle tappezzerie, qualche vaso e oggetto di decoro qual e là, ecc. tutto per ingentilire e rinnovare l’aspetto della casa in vendita, in parole povere per valorizzarla al meglio, preparandola alla sessione fotografica e alle future visite.

 

A cosa serve l’home staging?

Quindi l’home staging serve a valorizzare un immobile affinché si venda prima e ad un prezzo più alto. Il compratore medio non riesce ad immaginare il potenziale inespresso di un immobile ma si concentra solo su quello che vede, fissandosi a volte solo su eventuali difetti; grazie a l’home staging le criticità vengono minimizzate.

Immaginiamo un’abitazione da vendere che però si presenta male alla vista dell’acquirente, verrà penalizzata su tutti i fronti: principalmente nel numero di richieste di visita e nelle trattative sul prezzo, insomma nella concreta possibilità di vendere la casa subito e ad un buon prezzo. Invece, con l’home staging gli immobili più datati possono tornare a competere con quelli nuovi.

Esempio Home Staging a Pescara di Marcella Calmon

L’home staging aiuta davvero a vendere casa? Ne vale la pena?

E’ legittimo porsi questa domanda. I dati in merito sono davvero sorprendenti e parlano di un accorciamento medio del tempo di permanenza in vendita considerevole e di un prezzo di vendita in media superiore:

  • 225 I giorni medi di permanenza di un immobile sul mercato
  • 54 I giorni medi di permanenza sul mercato post home staging
  • 4% Lo sconto medio sul prezzo di vendita dell’immobile post staging. Lo sconto nazionale è del 16% (senza home staging).
  • 94% La percentuale di immobili venduti dopo un’intervento di home staging

Fonte: Associazione Nazionale Homestaging Lovers

dati aumento del valore di una casa con l'home staging

E’ possibile fare home staging in Abruzzo?

Sì, l’home staging non è più un servizio disponibile solo a Roma O Milano. Grazie alla nostra collaborazione con una professionista qualificata, come Marcella Calmon, siamo in grado di offrire il servizio di home staging ai nostri clienti sia a Silvi che sui territori della provincia di Teramo e Pescara.

 

E’ costoso fare home staging per la propria casa in vendita?

La risposta è NO!
No per due motivazioni: perché si tratta di piccoli lavori di arredo, spesso temporanei e fatti nell’ottica del risparmio e no soprattutto perché il costo è ammortizzato dalla concreta opportunità di vendere prima e ad un prezzo superiore rispetto ad una casa lasciata a sé stessa. In un mercato ribassista è conveniente ridurre i tempi di vendita perché vendere prima significa riuscire a spuntare un prezzo maggiore che dopo 12-18 mesi potrebbe risultare completamente fuori mercato. Inoltre, tutti sanno che tenere una casa chiusa, inutilizzata, è un costo (spese di condominio, tasse e rifiuti) e più passa il tempo, più l’immobile deperisce e il suo valore scende, insomma un cattivo affare che rischia di far perdere molti più soldi di quei pochi che si possono spendere per ridare smalto ad un immobile con poco appeal.

Per sapere quanto può costare l’home staging per la tua casa contattaci!

 

Clicca qui e scrivici per richiedere informazioni! 

  • Vuoi maggiori info?




  • Calcolo del mutuo

Confronta Annunci